Condividi

di Dolcevitaonline.it – Un viaggio breve ma molto intenso, di soli due minuti, attraverso la complessa storia degli Stati Uniti d’America con la cannabis: da strenuo sostenitore della guerra all’erba a paese che ne sta di fatto guidando la sua legalizzazione a livello globale.
Dalla produzione di canapa di George Washington, alla sua messa al bando, all’uso terapeutico con i veterani di guerra, passando per il suo ruolo nei movimenti contro-culturali degli anni ’60 e ’70.

Questo corto del regista , candidato all’Oscar come miglior regista per il film Essere John Malkovich e vincitore per la miglior sceneggiatura originale con Lei, celebra il ritorno alla normalità in un momento storico in cui molti stati d’America hanno aperto alla legalizzazione e altri seguiranno a breve.

Il filmato è titolatoed è stato commissionato dalla catena di dispensari MedMen, presenti a Los Angeles, Las Vegas e New York.

 

Si ringrazia