Condividi
Facebook
Twitter

Facebook sta progettando di lanciare la propria criptovaluta all’inizio del 2020, consentendo agli utenti iscritti al social di effettuare pagamenti digitali in 12 paesi.

La criptovaluta, denominata GlobalCoin, consentirebbe a 2,4 miliardi di utenti mensili di Facebook di cambiare dollari e altre valute internazionali con la propria valuta. Le monete potrebbero quindi essere utilizzate per fare acquisti su Internet o per trasferire denaro senza bisogno di un conto bancario.

Mark Zuckerberg, fondatore e amministratore delegato di Facebook, il mese scorso ha incontrato il governatore della Bank of England, Mark Carney, per discutere dei piani, questo è quanto riportato dalla Bbc.