Home TERRA FUTURA Cominardi alla 108esima Conferenza Internazionale del Lavoro

Cominardi alla 108esima Conferenza Internazionale del Lavoro

Condividi

​Il Sottosegretario al Lavoro e alle Politiche Sociali, Claudio Cominardi, è intervenuto ieri a Ginevra alla sessione plenaria della 108esima Conferenza Internazionale del Lavoro, più nota come Conferenza del Centenario dell’OIL.

Nel corso del suo intervento, il Sottosegretario ha evidenziato come le misure adottate in Italia siano pienamente coerenti con le raccomandazioni della Commissione Globale dell’OIL sul Futuro del Lavoro, soffermandosi, oltre che sulle misure introdotte dal Governo e l’introduzione del salario minimo garantito, sulla prospettiva futura di un reddito universale incondizionato reso necessario dalla rivoluzione tecnologica e dalle trasformazioni economiche e sociali.

Inoltre, Cominardi ha anche posto in evidenza il ruolo centrale delle politiche attive: occorre “portare la persona al centro, dare più formazione e che la formazione sia lungo tutta la vita” – ha affermato il Sottosegretario – perché “il lavoro, come non mai, si evolve alla velocità della luce, anche in virtù delle trasformazioni tecnologiche”.

Guarda dell’intervento del Sottosegretario Cominardi